Seminari con argomento: Cultura digitale

Claudio Benedetti – Saper presentare la propria ricerca

Saper presentare la propria ricerca Perché la slide “grazie per l’attenzione” non sia la più apprezzata. Claudio Benedetti – TOWEL Publishing Saper presentare la propria attività di ricerca, in qualunque ambito essa si svolga, è un elemento fondamentale per sostenere e divulgare il proprio lavoro. La disseminazione a tutti i livelli sta assumendo infatti una […]

Vincenzo Muggittu – HYPERcritical Texts

Osservazioni tecnico-critiche sui limiti dell’attuale ebook e sui problemi più comuni posti dalla realizzazione di testi digitali specialistici (in particolare: edizioni critiche, testi scolastici e dizionari). Le soluzioni proposte dal framework HYPERcritical Editor / Reader e dal nuovo codice T(ext)E(ncoding)JSON.

Simone Testa- il Database Italian Academies 1525-1700

Simone Testa (Istituto Universitario Europeo) Visualizzare la storia sociale e la storia intellettuale: il Database Italian Academies 1525-1700 Il seminario si basa su una ricerca pluriennale condotta come post-doc presso la School of Modern Languages di Royal Holloway – University of London. La relazione riflette sull’importanza della visualizzazione dei rapporti sociali attraverso la dimostrazione del […]

Antonella Brunelli, Roberto Brigati – Philomed

Rappresentare il paradigma della complessità tra filosofia e scienze biomediche: l’esperimento multidisciplinare del portale Philomed Università di Bologna Il portale PhiloMed (www.philomed.it) vuol essere uno strumento di raccolta, selezione e organizzazione tematica di informazione, documenti e eventi che promuovono il dialogo interdisciplinare tra filosofia e scienze biomediche. Concepito e progettato da un gruppo che è […]

Andrea Angiolini – Vetera et nova? Profili Professionali per le Digital Humanities

I processi di digitalizzazione stanno cambiando profondamente il lavoro degli editori, e li inducono a utilizzare figure professionali portatrici di competenze nuove. Quali sono queste figure? Che competenze devono avere? In che rapporto sono con quelle tradizionali? Nell’esperienza del Mulino e delle sue piattaforme digitali, riflessioni operative per chi cerca di coniugare sapere umanistico e […]

Francesco Varanini – La sfida di Juan Emar e le armi della critica digitale

Juan Emar (1983-1964), eccentrico scrittore cileno, anche pittore, propone un romanzo-mondo –Umbral (in italiano: Soglia)- che appare una sfida al lettore e all’interprete. Juan Emar -pseudonimo derivato dal francese “Je n’ai marre”: sono stufo, ne ho fin sopra i capelli di recensori che non recesiscono e di interpreti che male interpretano- giunto attorno ai quarantacinque anni decide […]

Paolo Rossi – Genealogie digitali

Strumenti e opportunità offerte dalla gestione in Rete di informazioni genealogiche.Si analizzano le trasformazioni generate dall’utilizzo delle opzioni offerte dall’informatica e dalla Rete nel contesto della presentazione e dello studio dei dati genealogici.Si discutono alcuni casi esemplari valutando i pregi e i difetti degli strumenti utilizzati.Si prendono in esame le nuove prospettive di ricerca teorica […]

Palo Masini – In Utero: nascite e rinascite dentro e fuori la Rete

Il seminario tratterà di alcuni tra gli aspetti principali che stanno contribuendo alla contaminazione digitale delle relazioni umane e sociali; in tal senso l’intervento ha lo scopo di offrire una panoramica degli studi e delle tendenze più nuove o diffuse, al crocevia tra esistenza, identità e consumo. In particolare si tratterà di come e quanto […]