Seminari con argomento: Cultura digitale

Lorenzo Fabbri – Google, Facebook e gli altri

Lorenzo Fabbri – Gruppo Editoriale Espresso Il seminario propone una mappa delle culture digitali, costruita partendo dal punto di vista dei “produttori” (i giganti di internet) che sarà la base per una discussione sulle diverse strategie culturali di Apple, Google, Amazon e Facebook. Infine, tra i possibili percorsi di approfondimento, si proporrà una discussione sulle […]

Silvestre – A digital archive of Fernando Pessoa

Osvaldo Manuel Silvestre (Coimbra University, Portugal) Constructing a digital archive of Fernando Pessoa’s Livro do Desassossego [LdoD]: an impossible project? The three main objectives of the research project ‘No Problem Has Solution: A Digital Archive of the Book of Disquiet’ are: (1) to represent the dynamics of the acts of writing and editing in the […]

Claudio Benedetti – Saper presentare la propria ricerca

Saper presentare la propria ricerca Perché la slide “grazie per l’attenzione” non sia la più apprezzata. Claudio Benedetti – TOWEL Publishing Saper presentare la propria attività di ricerca, in qualunque ambito essa si svolga, è un elemento fondamentale per sostenere e divulgare il proprio lavoro. La disseminazione a tutti i livelli sta assumendo infatti una […]

Vincenzo Muggittu – HYPERcritical Texts

Osservazioni tecnico-critiche sui limiti dell’attuale ebook e sui problemi più comuni posti dalla realizzazione di testi digitali specialistici (in particolare: edizioni critiche, testi scolastici e dizionari). Le soluzioni proposte dal framework HYPERcritical Editor / Reader e dal nuovo codice T(ext)E(ncoding)JSON.

Simone Testa- il Database Italian Academies 1525-1700

Simone Testa (Istituto Universitario Europeo) Visualizzare la storia sociale e la storia intellettuale: il Database Italian Academies 1525-1700 Il seminario si basa su una ricerca pluriennale condotta come post-doc presso la School of Modern Languages di Royal Holloway – University of London. La relazione riflette sull’importanza della visualizzazione dei rapporti sociali attraverso la dimostrazione del […]

Antonella Brunelli, Roberto Brigati – Philomed

Rappresentare il paradigma della complessità tra filosofia e scienze biomediche: l’esperimento multidisciplinare del portale Philomed Università di Bologna Il portale PhiloMed (www.philomed.it) vuol essere uno strumento di raccolta, selezione e organizzazione tematica di informazione, documenti e eventi che promuovono il dialogo interdisciplinare tra filosofia e scienze biomediche. Concepito e progettato da un gruppo che è […]

Andrea Angiolini – Vetera et nova? Profili Professionali per le Digital Humanities

I processi di digitalizzazione stanno cambiando profondamente il lavoro degli editori, e li inducono a utilizzare figure professionali portatrici di competenze nuove. Quali sono queste figure? Che competenze devono avere? In che rapporto sono con quelle tradizionali? Nell’esperienza del Mulino e delle sue piattaforme digitali, riflessioni operative per chi cerca di coniugare sapere umanistico e […]

Francesco Varanini – La sfida di Juan Emar e le armi della critica digitale

Juan Emar (1983-1964), eccentrico scrittore cileno, anche pittore, propone un romanzo-mondo –Umbral (in italiano: Soglia)- che appare una sfida al lettore e all’interprete. Juan Emar -pseudonimo derivato dal francese “Je n’ai marre”: sono stufo, ne ho fin sopra i capelli di recensori che non recesiscono e di interpreti che male interpretano- giunto attorno ai quarantacinque anni decide […]